venerdì 4 marzo 2016

Emulatore tremolo Fender

Dopo anni mi hanno richiesto il tremolo ispirato a quelli valvolari che monta la Fender.
Ovviamente è a stato solito ma il concetto è lo stesso degli ampli valvolari ed usa la solita "valvola di Fetzer" come gli altri miei emulatori.

Ai comandi di velocità e profondità dell' effetto di tremolo ho affiancato un classico volume dato che il MOS-Fet utilizzato ha altissimo guadagno e bassa impedenza, indispensabili ad evitare i classici cali di volume degli effetti di tremolo.

Lo costruisco in due versione, con doppio controllo di "rate" (velocità) comandato dal secondo switch, o singolo.
In entrambi un LED è direttamente collegato al circuito oscillatore e permette di regolare la velocità anche visivamente.



2 commenti:

  1. Pedale estremamente pulito ed elegante.
    Da un calore incredibile al suono.
    Complimenti Andrea.

    RispondiElimina