giovedì 23 ottobre 2014

Vemuram Jan Ray clone

Ho tentato, ho resistito, ma non ci sono riuscito.
In tanti me l'hanno chiesto e io a spiegare ogni volta che è un normalissimo overdrive simile a tanti altri e non ha ASSOLUTAMENTE nulla di particolare.
Però lo usa quello, lo usa quell'altro e ragazzi l'endorsing non c'è cazzi funziona per davvero, i soldi che spendono i produttori li sono tutti ben spesi !
Ovviamente grossi investimenti si traducono in prezzi alti e quindi un pedale il cui circuito in componenti forse mi costa 3 euro lo vendono a 400euro !!!.

Io per non dovermi vergognare troppo a venderlo ai soliti 100euro ho ben visto di mettere al lavoro l'amico Paolo "PilliDesign" per dargli un'estetica più simile all'originale possibile (sono tutti pezzi unici verniciati a mano).

Per dare qualcosa su cui pensare ho trovato la versione militare NOS della Motorola del chip che usa, la cosiddetta Metal Can, che monto con 10euro in più, la differenza di suono è minima ma si sente e poi volete mettere la soddisfazione di avere un chip "Battle Tested" che regge fino a 35Volt!



Le 2 versioni dei chip, indovinate qual'è la Metal Can.


venerdì 17 ottobre 2014

Vox Clyde McCoy Wah Clone

Visto che ho appena montato una nuova serie dei miei Wah e visto che sul forum del mio negozio le vecchie foto che avevo archiviato su ImageShack sono state tutte cancellate (un bel giorno hanno deciso che dovevo pagare e non poco) le rimetto qui :

L'iter è semplice e l'avevo spiegato QUI :
Si inizia comprando all'ingrosso dei wah economici ma con uno chassis di buona qualità, guarda caso comprare il solo chassis per un autocostruttore è molto più costoso che comprarsi un wah economico.

Si smonta tutto circuito, jack, switch ecc ecc e si buttano (non è vero se qualcuno vuole il circuito completo come in foto con 15euro glielo vendo spedizione compresa, è identico a quello del Cry Baby standard della Dunlop).
Quindi si montano nuovi jack (Switchcraft), nuova presa di alimentazione (Made in Japan) e il nuovo switch 3PDT visto che il circuito originale non è True Bypass (è già pronto per montare un'eventuale LED.)


A questo punto si monta su TagBoard in bakelite tutto il nuovo circuito, con resistenze ad impasto di carbone, condensatori a film Mullard Mustard e Philips Orange e gli originali transistor BC209 selezionati a basso rumore.
Senza dimenticare l'originale Yellow Fasel (il numerino indica l'induttanza in mH, seleziono anche quelli).


Poi ovviamente rimonto il tutto, ma solo dopo aver ben lubrificato tutte le superfici che hanno attrito con l'originale grasso bianco (senza farlo il pedale dopo un mesetto incomincia a cigolare più della sedia di zio Fester degli Addams) :


Eccolo quà, tolta la targhetta originale e montata la mia.


Li monto solo su ordinazione e costano 150euro (molto meno di un Real McCoy, un Fulltone ecc ecc.).
Ovviamente se mi spedite il vostro vecchio Wah (decente però) posso farvi lo stesso lavoro e farvi risparmiare da 30 a 60 euro (in funzione di quanto è messo male).
Chiaramente monto anche una versione per basso, basta cambiare un paio di componenti.

martedì 14 ottobre 2014

Marshall Blues Breaker clone

A richiesta il clone del Marshall Blues Breaker prima serie del 1992.
Sono riuscito a farlo stare in un box piccolo 115x65 mm.

Una bella dinamica per un pedale che è stato tra i capostipiti di tanti pedali boutique moderni.



giovedì 9 ottobre 2014

70's in a Box - MiB V3 + Colorsound Boost Overdriver

Su richiesta ho montato in un unico box il Marshall in a Box V3 (Catalinbred DLS 3) e il Colorsound Power Boost Overdriver.
In un unico pedale ho riunito quella che era un'accoppiata leggendaria tra fine anni sessanta e primi anni settanta :
L'emulatore delle grosse testate Marshall Master Volume e il Boost famoso per sfondare gli altoparlanti Celestion montati nelle 4x12" Marshall di quegli anni (erano da 30watt e quindi 4 tenevano 120watt, non abbastanza per delle testate che sulla carta erano da 100watt ma spinte a dovere in distorsione andavano ben oltre).

Dinamica da vendere, altro che i soliti pedalini con i chip e i diodini da 2 cent !!!.





Viene 170euro, i pedali multipli come questo giovano sempre di 50euro di sconto rispetto la somma dei prezzi dei singoli pedali che li compongono.

venerdì 3 ottobre 2014

fOXX Tone Machine nuovo layout

Su richiesta un layout alternativo per il Fuzz Octaver anni 70 della fOXX, il Tone Machine.
In questa versione lo switch che inserisce l'ottava è a pedale.



giovedì 2 ottobre 2014

I miei pedali hanno garanzia a vita.

Come da titolo tutti i miei pedali sono garantiti a vita e la rispedizione è a mio carico, ovviamente tranne quei componenti che hanno un'usura (vedi Switch, Jack, Potenziometri ecc) che comunque sostituisco a prezzo di costo e senza far pagare il costo del lavoro, (praticamente con 10euro faccio il 99% delle riparazioni e ve lo rispedisco).

Ma questo non vuole dire che mi potete spedire un pedale in queste condizioni :


Non c'era un filo che non fosse stato tagliato :-))